Io&Linux..un matrimonio che nun s’adda fare

Egregio popolo patato..e dopo stasera dico basta..mi arrendo.

Alcuni di voi già sono a conoscenza delle peripezie che ho affrontato in questi ultimi giorni per poter in qualche modo far fungere nel bene e nel male una qualsiasi versione di Linux..sul mio potentissimo..ma ke dico potentissimo..potentissimo..pc..altri ne verranno informati in questo post..in cui elencherò i passi salienti dell’escaletion del mio odio verso qualsiasi cosa ke abbia a ke fare con il Pinguino…


-Sabato: Installo Linux…provo a farlo partire..ma in partenza quel fantastichissimo boot manager dal nome grub..nn si carica e mi da errore 18..il bello è ke non riesco manko più a far partire windows..ovvio..dopo molte imprecazioni in aramaico antico con sottotitoli in celtico..resetto l’mbr e almeno windows parte..cercando su internet leggo ke l’errore 18 è dovuto al mio bios troppo antiquato che per riconoscere il kernel di linux ha bisogno ke il medesimo sia posizionato nei primi cluster dell’hd..allora penso..se partiziono il disco..con una partizione iniziale da dedicare a linux il problema dovrebbe essere risolto..ma si sono fatte le 3 di notte e rimando al giorno seguente.

-Domenica: Partiziono il disco come sopra descritto e reinstallo Linux..versione ubuntu 7.04..incredibile..il problema è risolto..grub si carica e linux parte..inizio a dare vita a balletti stile grease e febbre del sabato sera..ma proprio mentre mi immedesimo in John Travolta..vengo travolto da una mazzata micidiale..non mi parte più windows..o meglio grub me lo riconosce ma quando ci clicco sopra..mi dice errore 18(vi ricorda qualcosa?incredibile ancora tu..ma non dovevamo non vederci più?)..e mi da alcune spiegazioni ke riguardano i cluster e roba varia..al ke cerco di risolvere attraverso linux..ma se cerco di installarlo per la prima volta significa ke prima non l’avevo mai usato..indi per la di cui poscia non capendoci nulla..avendo tutte le periferiche non utilizzabili..visto driver mancanti..e internet fuori uso..inizia la seconda parte delle imprecazioni stavolta in cirillico stretto con sottotitoli in mandarino dei quartieri bassi..quello delle vie della chinatown di Casavatore..vabbè a sto punto penso se disiinstallo linux e resetto l’mbr..windows dovrebbe partire..e invece indovinate un po..non parte.. a sto punto penso mo formatto tutto e rimetto tutto come prima..tanto tengo i dischi di beck-up fatti pochi giorni prima..poi penso..acciderbolina tutti i documenti dell’università come li recuperoooo?..beh per vergogna causa la brutalità delle mie azioni(proprio a livello calzolaio) non vi dico come ho fatto ma l’ho recuperati..decido di resettare..resetto..ma ho come dicevo in precedenza ho utilizzato metodi poco ortodossi e il mio disco ormai dalle partizioni sembra un campo da battaglia navale..a sto punto chiudo tutto e vado a dormire..domenica interamente passata a non concludere niente vi lascio immaginare la frustazione

-Lunedì: Mi arrendo e chiedo help a Chrono81..ke non solo è o mast re ngignier informatici ma è anke colui ke risolve tutti i guai ke io combino sul mio pc..lui viene e riusciamo a ripristinare windows..tutto funge come prima..nn ho perso nulla..ok tutto apposto..o no? e Linux?..devo ancora installare Linux..come farò?Chrono81 ha la brillante idea..di mettere sul mio ripeto potentissimo pc..VMware..il cosino delle macchine virtuali..e di installare su una delle maccinette virtuali..linux..a me sembra un idea favolosa..poi io i consigli di Chrono li accetto a man bassa pekkè è o mast..e quindi procediamo..sorpresa delle sorprese..la macchinina virtuale mi satura al 100% la cpu e nn mi gira na cippa..e Linux ovviamente non si installa ne Ubuntu ne Xubuntu…Cancello il file della macchina virtuale e ritorna tutto ok..ma Linux?

-Giungiamo così a stasera quell’anima pia di Chono81 che ha deciso di caricarsi la mia croce sulle sue spalle(l’unica cosa rimastagli integra dopo la caruta di ieri)..decide di installarsi sulla sua macchinetta virtuale una versione ultra leggera di Linux e poi dopo accurata prova sul suo pc..di copiarsi il file della sua macchinetta virtuale con linux installato sopra su un dvd e portarmelo con l’intento di copiare sto file sul mio hard disk..e vedere se almeno così la macchinetta virtuale mia funge..Beh anteprima delle anteprime..non funge..cpu 100% e computer con bandiera bianca ad implorarmi pietà..

-Soluzione?Uso na versione Live..tanto per quello ke devo fa credo ke basta e avanza..vi chiederete allora perkè c’hai perso tempo ad installarlo…credo per principio…Cmq chiunque sapesse darmi indicazioni su come si risolve quel maledetto errore18 di grub è ben accetto..nn lo sperimenterò..ma almeno sapere come cacchio si risolve..giusto per soddisfazione personale..Thanks

64 risposte a Io&Linux..un matrimonio che nun s’adda fare

  1. Chrono81 scrive:

    Uahuahuah…scusami lo so che per te “the situation is black” ma stu post m’ha fatt parià!
    Fallo leggere a chi si esalta dicendo “ENJOY THE LINUX EXPERIENCE!!!”😀
    Cmq sento puzza di censura da parte di Dott104 che ama il pinguino più del panino del Met Doner…e ho detto tutto!:mrgreen:

    P.S. Noto con piacere che mi stai ancora pariando addosso per il capitombolo di ieri…grazie sì n’amic, nta cess e mam…ehjsdak…se vuoi ti posto le foto del ginocchio scarnificato che butta fuori siero e altro simpatico materiale gelatinoso:mrgreen:

  2. Smemo scrive:

    Tiger ti sono vicino nella sofferenza:mrgreen: l’errore 18 ha colpito pure me… Cmq hanno voglia di dire il bios qua, quell’altro là…: Linux è na vera ciofeca! Se fosse il bios a parità di configurazione delle partizioni non dovrebbe partire nessun linux (dato che hanno lo stesso kernel) invece non è così… Ora uso un modernissimo FLOPPY DISK per fare il boot di linux quando mi serve (cioè mai 😈 ).
    Però non è colpa di linux è il mio pc ad essere vecchio, poi c’è la cospirazione, le multinazionali, il buco dell’ ozono, la mucca pazza, le macchinette del caffè che non fanno il caffè (scusate ma oggi sta cosa del caffè m’ha traumatizzato…), i fili del giornale che fanno inciampare Chrono…

  3. pisola scrive:

    ke c’entra il caffè?cmq c tengo a dire che non ho capito nulla del post..solo ke tigerangel ha sbariato e imprecato col pinguino che io trovo tanto grazioso perkè è CICCIONEE e PIUMOSOO!!:mrgreen: cmq detto questo, povero amore mio s’è fatto la bua e io ci do i baciii!!!ahahhaah😀

  4. dott104 scrive:

    Le distro Live sono da usare proprio in questi casi! Cmq come già parlammo su MSN la cosa si può risolvere con un po’ si sano sbariamento avendo un secondo PC vicono! Perchè a quel che ho capito l’errore 18 è abbastanza na palla! Sul forum di Ubuntu ci sta un po’ per tutti i gusti! Da partizioni al BIOS!!

    L’opzione virtualizzazione per il tuo caso la escluderei enormemente e cmq esiste una versione di Ubuntu creata apposta per le emulazioni! Leggi qua è un esempio che Ubuntu gira su pc anche dell’epoca di Federico II!😛

    Cmq siamo molto lontani dal dire “Linux è na vera ciofeca!!!”:mrgreen: Devi giusto un pochino abilitare la funzione del neurone “Non fermarsi al primo ostacolo!”!:mrgreen: Via al flame!😀

  5. tigerangel scrive:

    Giacumino..con tutto il bene possibile..ti sembra il primo ostacolo…diciamo che talmente degli ostacoli che sto trovando ke l’anno prossimo..il mio neurone lo pigliano come cavallo al Gran Premio Internazionale Piazza di Siena..già m’hanno contattato da San Patrignano..ah no quello era per i miei precedenti con la droga..vabbè cmq ci siamo capiti..
    Cmq io non ho assolutamente detto Linux è na ciofeca..una cosa che non ho ancora provato come posso esprimere giudizi..certo è..ke tutti sti problemi nella sola installazione nn è ke mi invogliano a proseguire nella scoperta del mondo pinguinesco…Cmq o me lo faccio piacere o me lo faccio piacere alternative nn ce ne sono..indi per la di cui poscia..vediamo ke succede..può darsi pure ke divento un fan sfegatato del negrone Ubuntu..ma po mument skifo pure o kinder pinguì..😆
    @Pisola
    Nulla in contrario all’animaletto pinguinesco..anzi Kowalsky è il nostro mito lo sai..Nella ricerca di informazioni su Linux..ho visto un disegno del pinguino vitruviano..be potremo rubare l’idea e realizzare il Patato Vitruviano..magari come logo per la sezione Area Leonardo…😆

  6. dott104 scrive:

    …e chi ha detto che TU hai detto che è na ciofeca!😛

    Per quel che mi riguarda, da quando ho scoperto il negrone Ubuntu, Windows lo sto usando solo sul PC grande e solo per PES6!😀 Ogni tanto mi faccio na navigata! Linux sempre e cmq per faticare è il massimo!

    P.s.
    L’idea del patato vitruviano mi piacissimo!😀 anche perchè il Patatone così come sta si presta già bene alla cosa!😛

  7. dott104 scrive:

    @Smemo

    Hai provato ad installare Linux O_O??? Dire che sono commosso e sorpreso è dire pochissimo!!! Non riesco neanche ad immaginare la scena di te che usi la shelll! O_O

  8. Lazza scrive:

    Perché non te lo virtualizzi? È la cosa più semplice.

  9. Chrono81 scrive:

    @Lazza
    Se leggi bene vedrai che ha provato anche a virtualizzarlo ma con risultati nulli

    @Dott104
    Perchè cerchi il flame?:mrgreen:
    Di Smemo tutto si può dire tranne che si arrenda al primo ostacolo, magari finisce di distruggere il pc ma le prova tutte…cmq qui il problema non è tanto Linux ma Grub…

    In genere nell’ambito Linux Vs Windows, dalla mia esperienza su un pentium III 600Mhz con 384Mb di Ram, con doppio SO (WindowsXP vs Xubuntu) traggo le seguenti conclusioni:
    – Linux non è assolutamente più leggero di windows, anzi nel mio caso windows va pure un pò meglio (ovviamente se su windows lasciate 356 applicazioni nella tray bar e 2837 servizi attivi inutili, sintomo del fatto che non lo sapete usare, sarà più lento).
    – Linux non è più stabile di Windows, nel senso che sono stabili entrambi…e non mi citate le schermate blu perchè nel 75% dei casi sono causa di driver/software scritti una chiavica e nel restante 25% sintomo di un problema hardware. Tra l’altro gli stessi driver scritti male, linux purtroppo per lui non se li può proprio permettere. E poi se non funziona il modem, la stampante, lo scanner, la penna bluetooth, la fotocamera, la webcam, la penna infrarossi, etc etc il SO ha N cose in meno da fare (e indi N al quadrato risorse in meno da gestire)…grazie al ca**o che è più stabile. Cmq personalmente l’unica schermata blu l’ho avuta a causa di una scheda madre rotta.
    – Linux ha una gestione dei pacchetti e del software very very good al contrario di Windows che usa il registro per tutto e tutti, una soluzione poco elegante e pericolosa in quanto nel caso di utenti poco attenti e/o idioti è praticamente impossibile ripristinare registri gravemente danneggiati.
    – Linux non è più sicuro di Windows: l’affermazione “Linux è più sicuro di Windows” è statisticamente irrilevante. Il 95% dei computer usa Windows, il 99% dei virus writer scrive virus solo per windows e il 90% di bug-hunter cerca errori solo per Windows, Giustamente voi studiereste un attacco in grado di colpire il 95% o il 4% dei PC?
    – Linux non richiede riavvi del sistema operativo: questa è una cosa di windows che non riuscirò mai a capire, possibile che non riescano a progettarlo senza la necessità del riavvio???
    – Linux, così come accade in Windows Vista, sta sempre a chiedere la password di admin…che palle!!!
    – Linux è gratis: questo è un punto fondamentale per aziende con budget non elevato e personale in grado di usare anche linux…ma per l’utente casalingo o per il piccolo ufficio è irrilevante perchè windows si pezzotta che è un piacere. Tuttavia secondo me usare Linux è un rischio per la sua scarsa compatbilità…se ho un’azienda e devo cambiare 10000 pc o periferiche…posso ogni volta mettermi a controllare se c’è il driver per linux disponibile per tutto?!?

  10. Smemo scrive:

    @dott104
    Bellì guarda che uso linux da molto prima di te… ti parlo di una red hat 6 o giù di lì, e ho provate diverse altre distro, ma sinceramente nessuna degna della immeritata fama che volete dare al pinguino. Hanno decisamente troppi problemi con l’hardware (e non è colpa dei produttori che non fanno driver, perchè non funzionano nemmeno le periferiche plug&play), è più esoso di Win a parità di servizi attivi, e spesso si blocca o non parte per motivi inspiegabili, cose a cui “stranamente” non sono più abituato da quando uso xp.
    Tra l’altro grub è l’unico che m’ha dato sto problema idiota nell’installarsi sulla stessa partizione che ormai uso da anni per linux. Meglio Lilo, sarà + ostico ma almeno funziona.
    La shell la so usare, ti ricordo che uso il pc da prima che si “aprissero le finestre”, ma mi rompo altamente le p@lle di doverlo fare NECESSARIAMENTE per qualsiasi cazzata che sia diversa dal lanciare applicazioni come utente limitato. E’ lento , poco pratico e non sempre mi va di ricordare tutti i comandi e i parametri necessari a fare una cosa.
    Il Computer serve per essere produttivi (cioè veloci nel fare una cosa nella maniera più semplice possibile, altrimenti è meglio tonare a carta e penna) non per scervellarsi a capire soltanto come farlo funzionare.
    Cmq a differenza di molti “estimatori” di Linux, io non parlo per partito preso o perchè oggi è di moda l’open source, ma perchè ho usato entrambi i S.o. (e a dire il vero anche altri) e sinceramente tra delle belle icone colorate (uno dei pochi punti di forza di linux secondo me) e un computer pienamente usabile e compatibile, preferisco la seconda, sarà costosa è vero ma anche nel mondo informatico vale che tanto paghi e tanto hai…

  11. Smemo scrive:

    @Chrono81
    wa io pensavo di aver scritto un papiello, ma tu mi batti in tempo e spazio:mrgreen:
    cmq concordo pienamente con te in tutto, soprattutto sulla gestione dei pacchetti e del registro, che effettivamente va a favore di linux ed è una delle poche cose che invidio al pinguino, e anche sulla sicurezza di win.

  12. dott104 scrive:

    @ALL
    Ma quanto cazzo scrivete!?!?!? Flame si, ma mica posso ribattere a 2 post di questa maniera!?!?!? Vedo di arrancare qualcosa a volo!!! Allora…iniziamo!

    Chrono ma tu non avevi Xbuntu in emulazione o ieri sera ho preso il C per la banca dell’acqua! Se la seconda, sorry!😛

    Cmq, per la questione driver (che si può riprendere anche per i virus) che chi produce un qualcosa punta alla fetta di mercato più grossa! 95% è praticamente tutto il mondo informatico! Quindi, invento il nuovo rasoio nasale via USB? Sicuramente lo rilascerò con i driver per XP/2000/2003/ViSTA!!! Mica sono fesso! Tutti devono potersi rasare il naso!😛 Stesso discorso, come ho detto, vale per i virus! Per ora virus per Linux (quasi) non ce ne sono, perchè (quasi) nessuno s’è messo a scriverli! Quando, e spero, Linux allargherà la sua cerchia di utenza, allora usciranno anche loro! Solo che, avendo la gestione degli utenti fatta in modo molto + cazzuto che su Win (vedi perchè Vista mette la richiesta ogni 2 sec) è più difficile (mica impossibile) fregare una Linux Box!

    Se i driver per Linux sono un problema, allora perchè la chiavetta Bluetooth sotto L Si può sempre ricollegare al fatto di prima e su come Linux funge senza usare driver (perchè usa un modulo generale) e sotto WinXP devo installare driver+avviare il demone??? Cmq tutte le maggiori case prodruttrici, si stanno accorgendo dell’emergenza del mercato Linux e non se lo faranno certo sfuggire!!! Aspettiamo un po’ e vedremo quando TUX si diffonderà se questi problemi ci saranno ancora!

    …poi…vado a rileggere i vostri post…

    Come il post che linkai sul mio blog, “la pirateria fa il male dell’open source!”! Affermazione azzeccatissima! Ja non ditemi che se sareste obbligati, sempre e cmq, a pagare ogni software il fatto che ce ne sia altro free e fatto bene, non vi salverebbe dallo sborsare belle cifre!!! na licenza per 1 anno di Office 2007 sta 60€ per gli studenti! OOo, anche se su certe cosa è un po’ il cesso, cmq ti fornisce un ambiente fungente!!! (e su OOo, la chiudo qua, altrimenti altro flame :P)

    Secondo me il VERO male di Linux al momento sono le troppe distribuzioni, che si “dicono” ufficiali/importanti! Creano confusione e dispersione di risorse!
    Il proliferare di distro è un bene da una parte e il cesso dall’altra!
    Anche se MOLTE sono fork di altre + stabili! Secondo me la regina è e sarà sempre Debian! Da cui guarda caso Ubuntu nè è una fork! Diciamo che avere la possibilità di agire molto a fondo del sistema, vedere veramente come funziona e tutto il resto, da informatico la vedo una grande cosa! Ma ovviamente, alla segretaria dell’ufficietto non importa un beneamato!😀

    Cmq me so scocciato di scrivere così tanto! Chiudo con una considerazione! Se Linux fosse veramente una ciofeca, non penso proprio che Dell, HP, Acer, si stiano muovendo in tal senso per fornire macchine con Ubuntu preinstallato! Non credete! Poi alla fine de gustibus non est disputandum
    Poi patati, fate un po’ come vi pare!!! Tanto sta storia che a me piace il Pinguino e a voi no, è na vecchia storia! :mrgreen:!

  13. tigerangel scrive:

    Ma nta tutt stu burdell e robb..io sto ancora senza Linux installato..ki mi risolve il problema..nella sfida Windows Vs Linux io mi vendo a ki mi riesca ad installare Linux e a farmi fungere entrambi i sistemi operativi..possibilmente senza ulteriori formattazioni…però no qua sopra..venit a cas e facit e prov..ki me lo installa mi avrà dalla sua parte..io sono sempre stato per il PPI(Partito pagnottisti italiani)…

  14. Smemo scrive:

    Tiger e che pobbblema c’è, vengo ad ammazz… ad installare il pinguino quando vuoi😀
    male che vada lo fai partire col floppy come faccio io, che tra l’altro è comodo😉

  15. dott104 scrive:

    A proposito di boot da floppy…ma si può fare anche con la penna usb??? Potrebbe essere utile per il mio portatile sta cosa, dove non ho proprio floppy! Ma vale anche per Win? Penso di si!

  16. Chrono81 scrive:

    Cmq sia chiaro…ben venga un concorrente serio di Windows, che con Vista effettivamente si è adagiata sugli allori, nessuna innovazione rilevante! Linux sta migliorando, non c’è dubbio, ma ha ancora molta strada da fare per concorrere in ambito casalingo, in campo server non mi pronuncio perchè non ho mai avuto a che farci😕

    @Dott104
    Ma stai fatto di anfetamine? Sarò io un idiota ma a tratti non mi è stato molto chiaro il tuo commentone:mrgreen:
    Per chi è studente universitario con 52€ hai Office 2007 Ultimate A VITA e secondo me è un’ottima offerta…Linux e Windows si possono paragonare tranquillamente ma tra Open Office e Office 2007 non c’è storia, il secondo è nettamente superiore.
    Cmq dal post “la pirateria fa male…” e dall’articolo collegato vedo che come sempre si tende ad unire e confondere il concetto di Open Source con quello di Gratis…al mondo non gliene frega una cippa che un software è open source, a loro interessa che è GRATIS! Prendiamo un milione di persone e chiediamogli: “vuoi questo programma open source a 5€ o quest’altro closed source con le stesse caratteristiche Gratis?”…ti lascio immaginare la risposta.

    Vabbè ora mi fermo, sto scrivendo troppo e ti faccio la palla a leggere, tanto il mio pensiero lo conosci già tramite le nostre chiacchierate messengeriane😉

  17. tigerangel scrive:

    Piuttosto che il boot da floppy..all’università alcuni ragazzi ke hanno preso a cuore la mia situazione mi hanno detto di verificare se usando la live potevo salvare i miei lavori sulla penna usb?in questo caso mi sa tanto che mi terrei la Live perchè il mio problema è solo dove salvare le fetenzie ke faccio..perkè almeno per ora nn ho alcuna voglia di imparare ad usare un nuovo sistema operativo come si deve..visto ke contemporaneamente devo Imparare Matlab, riprendere le nozioni fondamentali di C..ke non faccio dalla bellezza di 8 anni..capirci qualcosa della programmazione di Socket..fare rudimenti di CAD per progettare na rete di calcolatori..imparare l’Inglese ke non ho mai fatto in vita mia e come se nn bastasse studiare altri 3 esami. Dott informazioni in merito?
    Non voglio fare altre micropartizioni come mi suggeristi perkè poi mi sembra di giocare a battaglia navale..se ho la possibilità di tenere completamente linux fuori dal mio pc..almeno per il momento la piglio a volo

  18. Chrono81 scrive:

    Provo la Xubuntu Live (e da qualche parte tengo anche la Knoppix) con la mia penna USB e ti faccio sapere😉

  19. Smemo scrive:

    @tiger
    la penna usb dalla live funziona. La knoppix mi sembra solo in lettura, per scrivere non ricordo cosa bisognava fare(però forse erano gli hdd non ricordo bene).

    @dott
    credo si possa fare pure sulla penna se il tuo bios lo supporta, ma non so se la procedura è la stessa.
    Cosa intendi pure win? vuoi fare il boot di win dalla penna? ma poi a te che ti serve se funziona il boot loader?
    Per le altre cose che hai scritto… mi scoccio di rispondere!😀 semmai ne parliamo da vicino.

  20. tigerangel scrive:

    @smemo
    Se la penna funziona solo in lettura..posso anke destinarla ad altri scopi molto più dilettevoli😆

  21. Smemo scrive:

    in ubuntu live funziona anche in scrittura, l’ho appena testata. E’ in knoppix che i dischi sono impostati di default in sola lettura (ma non sono sicuro che pure la penna lo sia). Però se ti piace di più knoppix, l’ impostazione si può cambiare.
    Quindi vai tranquillo con ubuntu live.

  22. dott104 scrive:

    Volevo fare un bel flame costruttivo, ma vi devo dire che mi cago vermente le coseddette di rileggere e scrivere!😛 Fanculo Win, fanculo Linux! W la FIGA!!!😀

    Il fatto della penna era solo per cultura personale!😛

  23. Chrono81 scrive:

    Come non quotare le tue parole sagge e ricche di pathos!!!😀

  24. docia scrive:

    in questi giorni non ho avuto molto tempo per collegarmi, motivo studio, quindi il post lo ho letto, ma scusatemi non riesco a leggere tt i commenti!🙂

  25. Smemo scrive:

    Viva Viva!!! :D: 😆 😀

  26. Chrono81 scrive:

    @Tigerangel
    Ho provato la penna usb su una knopils del 2004 (versione italianizzata della Knoppix) e funge in lettura tranquillamente, per accedere in scrittura basta che ci clicchi sopra col tasto destro azioni->change read/write mode

    Poi se vuoi perdere tempo da shell, perchè come dice il nostro “amato” professor Co****eo. “da shell schizzate!”, te la puoi montare a mano con comandi del tipo (Dott correggimi se sbaglio):

    Acquisisci permessi di root poi:
    mkdir /mnt/usb -> Ti crea la cartella usb in /mnt, che è la cartella che la maggior parte delle distribuzioni usano per montare temporaneamente le unità esterne
    mount /dev/sda1 /mnt/usb -> Monta il file sytem

    Se poi vuoi dare anche permessi agli utenti devi aggiungere questa riga al file etc/fstab prima di montare la partizione:
    /dev/sda /mnt/usb vfat noauto,users,gid=100,umask=003
    dove vfat è il tipo di filesystem, noauto serve a non montare in modo automatico all’avvio (trattandosi di unità estraibile),users permette agli utenti di montare/smontare tale unità,gid è l’id del gruppo (100 di solito sono gli users) e infine umask serve definire i permessi (in base ottale secondo lo schema rwxrwxrwx) da sottrarre su quella partizione. In pratica, ad esempio, se ci sono permessi 766 (111 110 110) facendo una AND con il complemento dell’umask cioè 774 (111 111 100) si ottengono i permessi 764. E’ semplicissimo no? Pisola tutti i giorni monta così la sua penna USB😛

  27. dott104 scrive:

    Si la procedura è corretta! Anche se io quando devo montare la penna sotto Ubuntu faccio na cosa più semplice, la inserisco e basta!😀 Per smontarla faccio Rimuovi et voilà!😛

    P.s. Questa procedura però non penso sia degna della certificazione ISO S.C.E.M.!😛

  28. Chrono81 scrive:

    Ci proveremo…grazie del consiglio!😉

  29. Lazza scrive:

    Prego, figurati.🙂

  30. tigerangel scrive:

    Ho installato la virtual box e sorpresa delle sorprese..non si ingrippa come VMware..va ke è una scheggia..Lazza Grazie 1000 del tuo consiglio..purtroppo però ancora nn riesco ad installare Ubuntu..m da una serie di errori ke nn capisco..ma c’ho perso solo poco tempo..ora mi ci metto con più attenzione e poi vi informo…cmq questa mi sembra la strada giusta

  31. dott104 scrive:

    Azz!!! Vai Tiger che ce la puoi fare!😀

  32. tigerangel scrive:

    Ho provato ad installare Ubuntu sulla macchina virtuale ma dopo aver inserito il cd ed aver fatto avviato la versione Live per poi proseguire con l’installazione..durante il caricamento di Ubuntu nn capisco perkè ma mi si riavvia il pc..mahhh…allora ho provato ad installare Xubuntu..e strano ma vero parte..faccio partire la versione Live..clicco su Installa..e incredibile ma vero si installa..sto per festeggiare..inizio a dare vita a fuochi artificiali degni della miglior festa del dragone cinese…ma vado a riavviare la macchina virtuale per far partire Xubuntu dalla macchina virtuale e nuovamente si riavvia il pc..Ci riprovo e si riavvia il pc..ci ririprovo e si riavvia il pc…Cioè mo lo tengo installato sulla macchina virtuale ma come vado a farlo partire mi si riavvia il pc durante il caricamento..Suggerimenti?Oltre a quello di cambiare pc..anke se la tentazione di buttarlo dalla finestra sto scassone c’è..Per Info è un Athlon 700MH con 512Mb di Ram con scheda madre Asus K7V

  33. dott104 scrive:

    Secondo me si riavvia il pc perchè non ce la fa a sostenere il carico! Problemi di alimentazione? Sembra tanto un problema di alimentazione/surriscandamento! Prova con un benchmark a controllarne la temperatura!

  34. Lazza scrive:

    Se il pc ha problemi non è colpa di Linux… né installato né emulato. :-S

  35. tigerangel scrive:

    Si Ma lo stesso pc..funge benissimo con Windows Xp..i problemi si presentano solo quando cerco in qualche modo di mettere il pinguino sul mio pc..nessun problema di alimentazione surriscaldamento di sorta..si vede che è allergico a Linux..non ne vuole proprio sapere di farsi contaminare..eppure ci devo riuscire in qualche modo..ormai è na sfida..oltre ke un obbligo..asino st’esame come cacchio lo do..con carta e penna e poi mi autocompilo i programmi?

  36. Chrono81 scrive:

    Potresti provare a installartelo senza grub e non su una macchina virtuale e poi mettere un boot manager da XP in modo da preservare l’utilizzo almeno di XP…chiedi a Dott104 come installare Xubuntu senza Grub perchè non sono esperto del pinguino😕

  37. Smemo scrive:

    yahooooooooooo!!! Sono riuscito a far funzionare grub!!!! Non funzionava perchè quando faccio il boot del secondo disco da bios grub inverte l’ordine dei dischi e andava cercando il kernel sul primo disco… ma va f@nk[]£0!!!!

    Cmq da ubuntu (xubuntu non l’ho mai installato) alla fine dell’installazione mi pare faccia scegliere dove mettere grub, ma non di non metterlo proprio. Credo che per fare quello che dice chrono in TEORIA bisognerebbe installare grub sulla partizione di linux e non sull mbr e mettere un altro bootloader sull mbr che carica grub e poi linuxO_o !!! (almeno così si faceva con lilo, grub non so se lo permette).
    In PRATICA non funzionerà mai qualunque bootloader si usi se il problema è il bios. Stando così le cose penso che le soluzione attuabili siano queste:
    1)piccola partizione di boot all’inizio del disco
    2)distribuzione live
    3)tentare con lilo
    4)vedere se si riesce a fare il boot da un floppy o da un cd
    5)comprare un disco nuovo:mrgreen:
    6)comprare un pc nuovo:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    non per forza in questo ordine😀
    Tiger se ti va il salto nel buio fammi sapè che domani un pomerggio con te lo perdo volentieri😉 (anche senza pinguini ovviamente😀 )

  38. tigerangel scrive:

    Sei sempre in benvenuto pinguini e non..nn troppo presto però perkè ho anke da studiare..ma dalle 17 in poi sto liscio per te..ti aspetto a gamb…ehm,,braccie aperte..
    Per quanto riguarda il Pinguino mi sembra di stare sempre punto e a capo sto perdendo le speranze..è proprio na situazione frustrante mi sento n’idiota perkè solo a me succedono ste cose..cmq un amico all’università aveva avuto il mio stesso problema e aveva risolto aggiornando il Bios..mi sa ke n’aggiornatina mi tocca pure a me anke se visti i continui sbalzi di corrente di casa mia mi fa un po paura..mi sa ke approfitterò per l’ennesima volta della bonta di Chrono e mi appoggerò al suo Gruppo di continuità..😆
    A Domani allora..così ti do pure il Divx di Viaggio in Inghilterra..devi assolutamente sopperire alle tue mancanze filmifere..io mo mi vo a vedere I Fantastici 4 2 quindi 8 + Silver Surfer 9..10 per apparare cifra tonda..

  39. Smemo scrive:

    Bello i fantastici 10!!! ci si vede domani pomeriggio allora!!!
    Ps: ho qualche dubbio che trovi il bios aggiornato, ma tentar non costa nulla (poi dipende se non tieni già l’ultima versione).

  40. Chrono81 scrive:

    @Tigerangel
    Mi dispiace ma quello che tieni è l’ultimo bios che l’Asus ha elargito per la tua scheda diversi anni fa😕

    Cmq l’ultima soluzione estrema è installare Linux e Grub…una volta che (non) ti funziona lo facciamo partire dal cd di Acronis e gli schiaffiamo l’OS selector mandando a puttane Grub e tutto quello che sta nell’MBR.
    Fino ad ora i software Acronis (mi dispiace per gli amanti dell’open source ma sono commerciali e closed source) non mi hanno mai deluso.

  41. Chrono81 scrive:

    Nel caso non funzionasse neanche con il mio ultimo tentativo suddetto, propongo di inserire un fiammifero o un accendino nel tuo PC, salire all’ultimo piano di un grattacielo discretamente alto e buttare il computer giù calcolando che al momento dell’impatto vada a finire su un’auto-cisterna piena di liquido altamente infiammabile…non sia mai si dovesse salvare qualche cavetto!!!😉

  42. tigerangel scrive:

    Ovviamente tutto st’ambaradan lo vieni a fa tu perkè se io installo nuovamente grub e poi nun mi parte più niente come la prima volta credo ke entro in una profonda depressione con manie distruttive e suicide..indi meglio ke nn mi ci metto proprio..
    Per quanto riguarda il cerino e roba varia..ti rammenderei di portare rispetto per colui ke è stato teatro di tante battaglie vinte a Pes..facendoti notare ke da quando lo abbiamo sostituito con quel fantastico pc ultra moderno e super veloce ke ti ritrovi..ancor nunn imma vencer mank a kopp ro nonn..Onore per i vecchi reduci di guerra Please😆

  43. Chrono81 scrive:

    Ma mica è colpa del pc…quello è PES 6 che è tarato male😀 , vabbè tanto il 26 ottobre esce quello nuovo dove possiamo aspirare non solo alla coppa del nonno ma anche alla coppa rica:mrgreen:

  44. tigerangel scrive:

    KAWWABUNGAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    SUPERCALIFRAGILISTICHESPIRALIDOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Problema RISOLTOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    e niente popo di meno che stiamo navigando anche tramite linux (so tropp o mostr!!!! by Smemo!!!)
    La mia avventura con il pinguino inizia qui, spero che sia l’inizio di una lunga storia d’amore (Sta popt inguait By Smemo)…
    Ovviamente la colpa era mia che spaventato dai primi esiti non confortanti, avevo rinunciato a provare la cosa più logica e consigliata da tutti, cioè fare solo una piccola partizione iniziale per il boot e poi posizionare tutto il resto dopo windows. In questo modo win restava cmq posizionato all’inizio del disco in modo da essere riconosciuto dal bios. chiedo venia a tutti per l’avervi fatto scervellare nel trovare le soluzioni più fantasiosi, alla fine le più semplici restano sempre le migliori (cioè quella del fiammifero…. by Smemo).
    Un sentito ringraziamento a Lazza che pur non conoscendomi di persona, si è prodigato con utilissimi consigli, che mi torneranno utili in altre circostanze.
    Un bacio azzeccoso e una strizzata di pacca potente e maskia al nostro dott che visto che l’argomento lo toccava nel profondo, si è ingegnato oltre misura, a dare consigli di ogni tipo.
    Un mega ringraziamento enorme all’ingegnere fernuto Chrono81 che è intervenuto, come sempre, a rimediare alle mie magagne, riportandomi ad una situazione di normalità dopo che avevo sfiorato lo sklero più totale (non è che ti trovassi pure l’immagine delle sue cerevelle così gliele ripristiniamo… by Smemo).
    Ed infine il ringraziamento più totale a colui che è stato il vero risolutore (mo mi commuovo by Smemo) della situazione, l’altro ingegnere furnuto il dott. Ill. Esi. Egr. Gran Farabut. Smemo il quale non accontentandosi di avermi risolto il problema, mi ha addirittura configurato il tutto per l’accesso ad internet (con modem usb), consentendomi un sacco di operazioni (upgrade e roba varia) che non immaginavo potessero essere a me accessibili.
    Ed ora chiudo questa pagina che, per la frustrazione provata, è stata una delle più tristi della mia vita, ed apro una nuova pagina in compagnia del pinguino Tux, sperando di potermi sempre ciaciare sul suo pancione morbido.
    (Simm tropp bell, brav, frisk e tuost!!!!! (si legge una certa nota di auto-esaltazione?) by Tigerangel e Smemo)

  45. dott104 scrive:

    WAAAA!!! Applauso a Smemo!!!😀 Oggi è una giornata da festa nazionale!!! Smemo si è prodigato nell’installare Linux su un PC!!! Meraviglioso! Quasi commosso!😛

    Ma alla fine che distro hai messo?😛

    Cmq se ti serve na mano per programmi ed installazioni chiedi pure, anche se c’è l’ottimo Google che aiuta tutti quanti!😀

  46. Lazza scrive:

    @ tigerangel, figurati, dovere di pinguino.😛
    Certo, se ti senti in debito e vuoi abbonarti al mio feed rss non mi offendo mica!😀

  47. tigerangel scrive:

    Giacumino ho messo Ubuntu 7.04..sto sbariando a pazzi…peccato ke ho fatto na partizione troppo piccola e già l’ho quasi saturata tutta..vorrei provare ad ingrandirla ma non so come fare..ho provato con il partition magic da windows ma mi da errore…vabbè l’importante è ke funge tutto..poi si vede…
    Mi consigliasti Kate..Ubuntu non ce l’ha installato di suo..ho dovuto scaricarlo..però essendo per Kde quando lo apro mi da una serie di errori nella shell ke non capisco..però sembra fungere benissimo per il resto..cmq ho installato anke eclipse per c..ke è o mostr..
    L’unica cosa in cui potresti aiutarmi e dirmi qualcosa sui servizi..tengo una serie di servizi attivi ke mi occupano già 300 mega di memoria ram al solo avvio..quindi potresti farmi sapere quali sono utili e quali invece posso anche disattivarli..essendo io poco esperto..
    Cme sto sbariando a pazzi..oggi mi sono fatto anche la prima comunicazione Gaim con Chrono..poco alla volta ci piglio la mano..

  48. Smemo scrive:

    …e magicamente Tigerangel distrusse il computer!:mrgreen:
    Ma mi spieghi quanta roba hai scaricato da stamattina per riempire tutta la partizione?
    P.s. non fare casini con partition magic che ti uccido👿

  49. dott104 scrive:

    UHAUHAUHA La magia di Apt-get ha colpito anche Tigerangel! Se mi contatti su MSN ti dico tutto per filo e per segno!😀 Anche come smontare servizi che non ti servono! Tipo quello per la scrittura Braile (si scrive così?) che non penso ti serva!

    Cmq poi ti spiego anche come installare Kate! Basta fare un po’ di accorgimenti ai repository!😛

    Per sfizio la partizione quanto è grande???

    Se vuoi usare MSN anche sotto Ubuntu, installati AMSN o PIDGIN, meglio il primo per il momento!😛

  50. Smemo scrive:

    5 gb+ 2gb di home

  51. dott104 scrive:

    O_O!!! e l’ha quasi saturata??? Mimmo ma che cazzo stai combinando??? O_O Ho 6GB e ho installato il mondo e mi manca ancora un cuofano di spazio! O_O

  52. Chrono81 scrive:

    Senza offendere l’intelligenza dell’amico Tigerangel ma secondo me non s’è accorto della partizione di Home da 2 GB:mrgreen:
    Oggi a telefono mi riferiva di una partizione di home da 5GB quindi mi sa che ha fatto confusione…

  53. dott104 scrive:

    ahaha! Stupendo!😀

  54. tigerangel scrive:

    Idiotiiiiiiii..certo ke sono al corrente della partizione da 2..ma installando alcune librerie alcuni text editor tipo eclipse e compilatori tipo gcc..mi sono rimasti 600mg..solo facendo l’upgrade mi erano rimasti 2 mega di spazio..a me serve spazio per installare quindi dei 2 mega della home me ne sbatto altamente..il fatto che io abbia avuto dei problemi nn vi autorizza minimamente a fare supposizioni sul mio QI..il problema è stato risolto ieri solo ed esclusivamente perkè dopo il casino combinato al primo tentativo nn avevo il coraggio di fare tutto da solo ma avevo bisogno di qualcuno a fianco che qualora si ingrippasse il tutto mi ripristinasse immediatamente la situazione..ma alla fine sapevo benissimo qual’era il problema e quale la soluzione quindi nun ve frusciate..siete stati tutti utili..ma nessuno indispensabile…AHHHHHHHHH M’agg fatt na granda sfugat!

  55. dott104 scrive:

    WEWE!!! Funicolare senza corrente!😛 Cmq non penso che di default i programmi siano installati nella /home!!! Quindi non so immaginare il motivo della saturazione così repentina della partizione!

  56. tigerangel scrive:

    Appunto proprio perchè nn sono installati nella home di default..solo facendo l’upgrade da 5 giga del \ ..mi rimasero solo 2 giga..installando un altro po di schifezze varie mi so rimaste 600 mega..la home è ancora tutta bella intatta a 2 mega..ma nn sapendo come installare nella home..non me ne fo un cappio di quei 2 mega…Compris?

  57. Chrono81 scrive:

    Azz e meno male che ho scritto “senza offesa” altrimenti Tigerangel veniva casa per casa a spaccarci un posacenere di granito sulle gengive:mrgreen:

  58. tigerangel scrive:

    Cmq per la gioia mia e solo mia..ho risolto..grazie all’aiuto di quel fantastico programma di nome Acronis Disk Director Suite..mi sono allargato la partizione di altri 5 giga..ora ho un po più di aria per respirare..Volevo sottolineare..ke se fossi venuto a conoscenza prima di questo programma..e non di quel cesso di Partition Magic..ke appene vede na cosa diversa si ingrippa sano sano..avrei risolto il tutto fin dal primo giorno senza scomodare nessuno..quindi..un sentito grazie a Chrono ke mi ha permesso di di conoscere questo fantastico prodotto..ma al tempo stesso se quel co..ione..me ne avesse parlato prima mi avrebbe sparagnato 2 settimane di sbattimiento inutile…Con Simpatia neh! 😆 😆
    P.S: Me song arresecat malament manu mal ka m’è venuta bon..si se ngreppav nata vot tutt cos..a de ki me ne iev a kiagner hihi😆 😆

  59. Chrono81 scrive:

    Prego Tigerangel, anche tu sei un co..ione (che sta per copione, vero?) 😉
    Cmq io non ti dico subito i programmi giusti per aumentare la suspense e dare più pathos alla tua vita, tipo come quando stavamo sull’autostrada e ti feci credere di esserci persi😆 :mrgreen: 😆

  60. Tux scrive:

    Il post è molto vecchio, ma quando leggo queste cose mi si barricano le palpebre, io ho iniziato a usare linux (per precisione debian) circa un po’ prima di quando il creatore del post se messo a litigare con grub errore 18 e ubuntu…. (che man mano che si sviluppa sta prendendo la strada windows a mio parere), cioè preferisce essere molto più aggiornata e usare versioni meno testate mentre debian (I love it) fa il contrario;
    Comunque non sto rispondendo per illustrare le variogate e variopinte distribuzioni per tutti i gusti.

    Ma quando sento dire che è una “ciofeca” che sia detto oggi ieri mille anni fa non a importanza perchè l’idea dell’opensource è quella si di rendere disponibile il codice sorgente a tutti; ma vi siete mai chiesti chi lo sviluppa?? Chi crea questa “ciofeca” ? Alcuni sono sponsorizati e lo fanno come lavoro primario (propio pochi) il resto (tanti tanti tanti) lo fanno come secondo lavoro o come obby ma la cosa che mi fa IN*****RE più di tutte e che molto probabilmente chi dice ste vaccate usa versioni di winzoz pirata che oltre a funzionare male(sempre secondo la mia opinione) è più lento a funzionalità in meno e prendersi un sacco di virus non fa molto altro;
    A be ci sono i giochi!!
    Firma

    Io sono un CRIMINALE ………………………………..?
    se la mia curiosità è voglia di imparare il nuovo sono un crimine …………………………………………….
    se lo sono all’ora Sì sono un CRIMINALE!!!

  61. tiger scrive:

    Dalla realizzazione del post ne è passata di acqua sotto i ponti:
    Chi amava Linux ora se la fa con MAC😉 VENDUTO!😆
    Io fatto quel paio di esami che mi vedevano alle prese col pinguino l’ho un poco trascurato, spero solo che non mi sia morto di fame…tutto sommato dopo la repulsione iniziale dovuta ai ben noti problemi di installazione mi sono trovato più che bene, anche se a dire la verità non l’ho usato tanto da apprezzarne a pieno tutte le capacità…ma esperienza possiamo dire positiva.
    Chrono e Smemo che erano i principali detrattori di linux forse sono ancora della stessa opinione anche se occorre dire che i toni accesi usati in precedenza erano volutamente forzati per una battaglia amichevole fra gli amanti di winzoz e gli amanti di Tux interna al nostro gruppo iniziata gia alcuni anni prima che si presentasse il mio problema…

  62. dott104 scrive:

    Io nn mi sono venduto al Mac!

    Ho semplicemente fanculizzato del tutto Windows!😀

    Sul mio fidato ciuccio di fatica (vedi Notebook) regna sovrana la mia fiammante Ubuntu 9.04!!!😀

    Per l’uso quotidiano mi affido al bellissimo kernel BSD (Unix) del Mac!😀

    Vedi?

    Gira e vota sempre nel mondo *nix rimango!😀 (Anche se il Mac m’è costato un pochetto :D)

    Cmq Linux è il mio amore è lo sarà per sempre!

    • tiger scrive:

      Azz il negrone è arrivato a 9.04…io sono rimasto alla 8 e qualchecosa…mi sa che al prossimo riavvio passo dal pinguino a dargli da mangiare un po di aggiornamenti!!

      P.S: Sul fatto del tuo amore etc etc…non farti sentire da Lilu altrimenti potresti trovarti a dormire con Tux questa notte!!😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: