Legge Finanziaria n° 1 del 24/09/2007

Il Consiglio dei Ministri nella persona del suo Presidente approva la seguente Legge Finanziaria con Bilancio di previsione 2008:

USCITE

Spese per il mantenimento della Pubblica Amministrazione Patata : Euro 112.000.000

Spese per la gestione degli affari costituzionali : Euro 96.000.000

Emolumenti per assegno annuo per la Famigli Reale per l’anno 2007 : Euro 87.000.000

Spese di rappresentanza per la Famiglia Reale : Euro 450.000

Stipendi per i funzionari di Governo : Euro 1.500.000

ENTRATE

Imposte e Tasse per l’anno 2007 : Euro 254.000.000

Contributi dei Patati Cinesi : Euro 35.000.000

Contributi dei Patati Slovacchi : Euro 13.000.000

Profitti per vendita beni confiscati al Patato Dott104 : Euro 26.000.000

Totale di cassa : Euro 31.050.000

Relazione sulla gestione 2007:

Dalla situazione economica di cui sopra, possiamo, affermare che il Regno dei Patati si colloca tra le grandi potenze mondiali, sia in campo economico che sociale.
Quest’anno abbiamo, riscontrato un forte aumento della capacità reddituale dei sudditi, si dirà forse che ciò è scaturito dal lavoro a basso costo dei nostri cinesi, o forse dallo sfruttamento dei minatori slovacchi, ma ciò a noi non importa, poichè ciò che conta è la crescita del regno.
Per l’anno venturo pensiamo di soggiogare, altri popoli come ad esempio i croati e gli etiopi, ciò solo per allargare il nostro orizzonte e giammai per lo sfruttamento delle umane genti.
Ma il contributo forte resta sempre la tassazione del nostro popolo patato, che si immola dinnanzi al comune obbiettivo di far crescere il nostro regno, ma oltre alla tassazione , vogliamo posare gli occhi anche su quei patati che si sono impossessati arbitrariamente delle fortune altrui, su cui si è fermamente e velocemente abbattuta la scure della giustizia ( ci riferiamo al patato a cui sono stati confiscati ingenti beni mobili e immobili).

Confidiamo pertanto nella capacità di ciascun patato di contribuire alla crescita del regno.

Firmano

il Primo Ministro

IO

il Guarda sigilli

IO

21 risposte a Legge Finanziaria n° 1 del 24/09/2007

  1. giuann o' plus scrive:

    madonnamii….. ma stu dott104 chi è??? ca tene tutt sti proprietà????

  2. Alastor1 scrive:

    Vorrei rispondere all’amico giovanni:

    Il patato in questione discende da un’antica famiglia equadoregna, che si stanziò in Itala alla fine del XVII ° secolo, prosperando e arricchendosi, poi nel XIX° secolo alla corte di Francesco II di Borbone raggiunsero il loro apice diventando Conti di Casapesenna e Airola.

  3. Chrono81 scrive:

    non a caso Dott104 è solito affermare: “ti do mille liVe!”😉

  4. docia scrive:

    forse con l’influenza mi è rimasto mezzo neurone xkè nn mi ricordo che dott104 è solito dire ti do mille live

  5. dott104 scrive:

    AHAHAHAHAHAH!

    La questione “Ti do mille liVe!” spesso è una cosa intima tra me e Chrono!!!

  6. pisola scrive:

    ma qui nn si scrive cui?😐 o sono io ke ignoro?cmq dott104 e chrono81 m’hanno fatt na cap atanta co “la mille liVe!!!”😯
    Detto questo in veste di Regina patata non posso che essere d’accordo col patato primo ministro…approvo e sottoscrivo la legge finanziaria…(sicuro meglio di quella italiana😉 )

  7. dott104 scrive:

    @Pisola
    [Quote Pisola]
    (sicuro meglo di quella italiana)
    [/Quote]

    Non mettiamo in mezzo sti argomenti!:mrgreen: Che dopo il parroco di Melito della Chiesa centrale, non voglio più sentire la parola “finanziaria”!

  8. pisola scrive:

    eh eh…😀 ma perkè ci stava pure dott104 domenica scorsa in chiesa?io non l’ho visto???😐

  9. dott104 scrive:

    Domenica sera! Il prete dopo un momento “sentito” della cerimonia, se ne è uscito “Stiamo raccogliendo i soldi per dei pensionati, che a causa della finanziaria non ce la fanno più ad arrivare a fine mese!” Ma dico io, dopo un momento così intenso della funzione, te ne esci con st’affermazione??? Bha, poi dite che vado contro i preti! Un conto è il diritto di esprimere le proprie idee, n’altra cosa è dirlo a MESSA!!!

  10. Smemo scrive:

    Infatti non ha espresso una propria idea ma un dato di fatto: alcune persone a Melito non riescono ad arrivare a fine mese ed hanno bisogno di essere aiutate. Se prima ci riuscivano, evidentemente qualcosa è cambiato.

  11. dott104 scrive:

    Allora non hai afferrato quello che ho detto, “Ti sembra il caso di dire ste cose a Messa???”, se si, allora mi dispiace non hai capito una cippa di cosa significa la funzione!!! Se per te fare propaganda politica è giusto anche in quella sede, accomodati! Io ci starò il più lontano possibile!

  12. Chrono81 scrive:

    Purtroppo la chiesa storicamente ha SEMPRE fatto politica e purtroppo dalla classe politica ha imparato solo il peggio…non a caso sono stati maestri nella nobile arte del NEPOTISMO fino al tardo medioevo…il potere logora…

  13. lilu110 scrive:

    Come si fa a deliberare la finanziaria patata senza la mia approvazione? I CONTI NON TORNANO…..! Suggerisco una controllatina e una rivisitazione. Bacini

  14. Smemo scrive:

    Fammi capire, se un sacerdote non trova giusta una cosa e per aiutare una persona lo dice apertamente durante una funzione (ti ricordo che un cristiano è fatto di un anima e di un corpo, se l’anima può saziarsi della parola, il corpo se non mangia muore…), allora fa politica = che schifo.
    Se un idiota qualsiasi scende in piazza e insulta le persone senza fare nulla di concreto, allora è un eroe…
    Mi sembra ci sia un po’ di incoerenza, ma giusto un pelo…

    Sono Venti anni che vado in quella chiesa e non ho mai sentito discorsi politici, o presunti tali, nessuna presa di posizione se non riguardo a discorsi etici (in cui probabilmente la chiesa ha più diritto di intervenire dicendo la sua che la politica stessa) o per incitare i politici del paese a fare meglio. Se Padre Panzone (lo chiamiamo affettuosamente così…) ha detto quel che ha detto evidentemente c’era un motivo ben valido, e non sta a te giudicarlo. Non sto difendendo a priori un persona, dato che anche io quando ho sentito “finanziaria” sono rimasto un po’ spiazzato, però capisco che vedere ogni giorno persone che chiedono aiuto perchè non riescono neppure a mangiare e non poterle aiutare tutte fa male. Se quell’uomo, da un altare e durante una funzione, riesce a dare da mangiare anche ad una persona soltanto dicendo qualsiasi cosa, credo sia da lodare molto più di 300.000 persone in piazza che gridavano vaffanculo al vento.

  15. Chrono81 scrive:

    Ahèèè mò cominciate un’altra volta a scannarvi pe na str***at… andar contro chi ci governa è sempre stato di moda😉 ve lo siete scordato a Pappalardo che faceva comizi a pietrapaola?😀

  16. Alastor1 scrive:

    Smemo ti appoggio apertamente

    Pure Pappalardo?????

    nooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!

  17. Alastor1 scrive:

    …il potere logora…chi non c’è la!

    p.s. complimenti vivissimi a Chrono per il suo saggio su :

    “Chiesa e Politica, la nascita del Nepotismo” edito da Bompiani (versione cartonata euro 19,90 versione illustrata euro 47,80)

  18. giuann o' plus scrive:

    maronnamiii….m’aggia accattà stu libr…..è tropp bbell………………

  19. Chrono81 scrive:

    Azz c’hanno fatto pure un libro, copioni:mrgreen:

  20. Pepp o' super scrive:

    Ma in quella illustrata ci sono le sue foto nude? perciò costa tanto? Lo comprerò sicuramente!!!!

  21. Chrono81 scrive:

    Certo, in quella illustrata ci trovi anche le foto di Sergio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: