Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio!

Affinchè l’innominato e le forze del male vengano sconfitte, tutti noi patati ci affidiamo al mitico Lino Banfi e alla sua magistrale interpretazione in “Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio”.

Che la “maledizione del viaggio” scompaia e il sole torni a splendere sul regno dei patati!!!

Una risposta a Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio!

  1. pisola scrive:

    Uh è vero!credo ke dovrò adottare ank’io questa pratica!Ammorrrreeeeeeeeee uuuuuuuuuuuuu ci mettono gli okki addossooooooooooo😥
    Bisogna trovare una terapia… mettiamoci d’impegno!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: