Sklero notturno

Ciao a tutti i patati!

Sono appena appena le 4 di notte ed io mi sono messo davanti al computer per scrivere questo post “digestivo” dato che ho ingurgitato quantità industriali di cibo e adesso mi servirebbe un pò di viakal wc gel per digerire😕
Non so neanche di preciso cosa voglio scrivere…mmmmm…ora vi scrivo la filastrocca che cantavo da piccolo per fare il girotondo!😀

Giro girotondo
Cavallo impero tondo
Centocinquanta
La gallina canta
Lasciala cantare
Si vuole maritare
Le voglio dar cipolla
Cipolla è troppo forte
Le voglio dar la morte
La morte è troppo buia
Le voglio dar la luna
La luna è troppo bella
C’è dentro mia sorella
Che prepara i biscottini
Ai bimbi più piccini
I bambini stanno male
E vanno all’ospedale
L’ospedale sta lassù
Dagli un calcio e buttalo giùùùùùùùùùùùùùùù!!!

Ora avete capito perchè da grande sono venuto così???:mrgreen:
Vabbè ora vado a dormire ma dato che sto sclerando di brutto voglio lasciarvi con un indovinello:

TRE NAUFRAGHI RAGGIUNGONO UN’ISOLA DESERTA DOVE VENGONO IMMEDIATAMENTE CATTURATI DA UNA TRIBU’ DI CANNIBALI. E’ UNA TRIBU’ MOLTO PARTICOLARE, IN QUANTO CONSENTE UNA CHANCE DI SALVEZZA AI NAUFRAGHI: I TRE VENGONO PORTATI ALL’INTERNO DI UNA TENDA BUIA CONTENENTE 5 CAPPELLI, 3 BIANCHI E 2 NERI. OGNUNO NE INDOSSA UNO E POI VENGONO FATTI USCIRE. OGNI NAUFRAGO PUO’ VEDERE IL CAPPELLO DEGLI ALTRI DUE MA NON IL SUO; PER SALVARE LA PROPRIA VITA, IL MALCAPITATO DOVRA’ INDOVINARE IL COLORE DEL PROPRIO CAPPELLO E DARNE UNA SPIEGAZIONE LOGICA.

COMINCIA IL PRIMO E DICE:”IL MIO CAPPELLO E’ BIANCO MA NON NE SO DARE LA SPIEGAZIONE”. LO AVEVA NERO E QUINDI VIENE UCCISO.

IL SECONDO:”IL MIO CAPPELLO E’ BIANCO MA NON NE SO DARE LA SPIEGAZIONE”. LO AVEVA BIANCO, MA NON SAPENDO DARE LA SPIEGAZIONE VIENE UCCISO ANCHE LUI.

INFINE ARRIVA IL TERZO CHE DICE IL COLORE ED UNA SPIEGAZIONE PLAUSIBILE, E VIENE RISPARMIATO.

Di che colore era il cappello del terzo naufrago? E quale è stata la sua spiegazione?

13 risposte a Sklero notturno

  1. dott104 scrive:

    Per me il capello è nero!

    Perchè se il primo ha detto di avere il cappello bianco ha visto i due cappelli bianchi e pensava di averce anche lui!

    Perchè vede l’altro con il cappello nero e pensa di avere lui un bianco!

    Infine il terno può averlo solo nero!

    Bho! Vedi un po’ di come riorganizzare le frasi!😀

  2. dott104 scrive:

    Cmq tu nn stai bene! T metti a cantare fillastrocche a quell’ora? e come dici tu, ma da piccoli che c facevano cantare??!?!?!?! O_O

  3. Smemo scrive:

    Giacomì mi vieni meno sui codici di ridondanza binaria????
    é un semplice parity check!!! Il bianco= 0 e nero=1
    il primo conta quanti cappelli neri ci sono davanti a lui se sono dispari dice nero, se sono pari bianco. ovviamente lui è l’unico che non si può salvare a meno che non ha culo. il secondo vede il cappello davanti, se è bianco per essere pari anche il suo deve essere bianco, ma siccome questo si chiama giacomo non lo sa spiegare e muore. il terzo sente il bianco di giacomo (ma anche un po’ di giallo….)siccome lui è l’ultimo il suo cappello deve essere per forza bianco!!!

  4. pisola scrive:

    secondo me centra lo studio delle probabilità ma siccome sto morta di sonno,nn capiscio..amò me lo spieghi tu?

  5. Smemo scrive:

    Ecco perchè dici di non avere la sorella!!! L’hai spedita sulla luna perchè i suoi biscotti facevano schifo!!!! Bravo così si fa con le sorelle che non sanno cucinare… (in compenso la tua mamma ne fa di buonissimi!!! BRAVA LA SIGNORA MAMMA DI CHRONO!!!!!)
    PISOOOOLAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!! Statt’ Accuort!!!!!!!!!!!!

  6. lilu110 scrive:

    Cosa c’era nel cibo che hai mangiato ieri sera?Alle 4 di notte fai quel poco…ma forse non ti posso capire, purtroppo non ho l’Adsl e posso controllare il blog velocemente alle 4 di notte!UFFINA UFFETTA!

  7. Chrono81 scrive:

    Paolo posa mò mò la laurea! Oggi hai rivoltato la teoria della probabilità!😀
    Premesso che non c’era proprio bisogno di andare a scomodare il parity check per questa cazzata di indovinello e, tra l’altro, non ne vedo neanche l’utilità in questo caso, all’inizio dici: “il primo conta quanti cappelli neri ci sono davanti a lui se sono dispari dice nero, se sono pari bianco” .
    Vabbè se sono pari (cioè almeno due, tralasciando lo zero) i neri è normale che deve dire bianco perchè di cappelli neri ce ne sono solo due. Ma se anche fossero uno bianco e uno nero gli converrebbe comunque dire bianco perchè restando due bianchi e uno nero i primi hanno una probabilità maggiore di essere estratti!!!
    Il secondo periodo non ho neanche capito che significa in italiano:mrgreen: ma viste le premesse del primo non mi ci sono neanche applicato🙂
    Cmq non sono rimasto soddisfatto e non pubblicherò ancora la soluzione!👿

  8. Smemo scrive:

    Allora lo rispiego meglio:
    i tre sono in fila. l’ultimo vede il colore dei cappelli dei due che stanno avanti. se sono entrambi neri dice bianco se sono entrambi bianchi dice bianco se sono uno bianco e uno nero dice nero. Questo per far sapere agli altri due se i il numero di cappelli restanti neri è pari o dispari (bianco=pari nero=dispari). Lui come ho detto si potrebbe salvare solo a culo. gli altri due invece hanno la certezza del colore del loro cappello. infatti il secondo sentendo bianco sa che i restanti due cappelli o sono entrambi bianchi o sono entrambi neri. siccome il cappello di quello davanti a lui è bianco sa che anche il suo è bianco. (ma non sa dare la spiegazione perchè è scemo). L’ultimo sa che il suo cappello deve essere per forza bianco perchè essendo l’unico e dovendo essere pari non può essere nero cioè dispari.
    ora mi sono reso conto rileggendo che i naufraghi non sono in fila come nell’indovinello che sapevo io (che è praticamente quasi identico) ma si possono guardare a vicenda… mi rimetto a pensare Mumble Mumble

  9. Smemo scrive:

    Allora ho rielaborato:
    il primo praticamente si butta e dice bianco ma ha sbagliato.
    il secondo sa che i restanti due cappelli o sono entrambi bianchi o uno bianco e uno nero. si butta pure lui dicendo bianco.
    ora il terzo sa che sia il primo che il secondo di sicuro non potevano vedere due cappelli neri perchè altrimenti si sarebbe salvati dicendo: “gli altri due cappelli sono neri”. Quindi lui può vedere il primo che è nero, se anche il suo fosse nero il secondo si sarebbe salvato di conseguenza il suo cappello è bianco.

  10. tigerangel scrive:

    Bravo Bis ci sei arrivato!Hai Vinto na bust e….Pakker!

  11. Smemo scrive:

    we muskill t’avevo risolto pure il caso + complesso di n persone in fila che guardano solo davanti a loro… questi casi così banali la mia mente eccelsa si rifiuta di elaborarli e li acquisisce complicandoli… 8)

  12. tigerangel scrive:

    Ma te stai attiggiann famm capì…no pekkè n’indovinell e risolt hihi 😀 …Iammec cocc paolè ca riman o vall cant matin God night

  13. Smemo scrive:

    Non era un indovinello ma un dilemma esistenziale!!!!
    va beh è meglio andare a nanna: ‘NOTTE!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: